Padre Marella.

monCO

Stamattina padre Marella era seduto in via degli orefici angolo libreria ambasciatori come ogni giorno. Passandogli accanto per caso, l’ho pizzicato mentre sfogliava un grosso mazzo di banconote da cinquanta euro. Io ho accennato un sorriso e gli ho fatto si padre Marella, andiamo bene stammattina, con la testa, lui ha accennato un sorriso e mi ha fatto si caro mio andiamo proprio bene, con la testa. Poi, sempre sorridendo, ha rimesso il mazzo sotto la tonaca e io, sempre sorridendo, ho continuato la mia camminata.
Ci siamo capiti stamattina con padre Marella.