Viaggiare in questo periodo

Vorresti viaggiare, essere in un altro posto. Non è possibile farlo. Non solo perchè c’è una pandemia in corso, ma anche perché abbiamo tanti doveri, tanti vincoli che ci tengono dove siamo. Il lavoro, la famiglia, la mancanza di soldi e di tempo. Cose che a volte non abbiamo scelto, cose che abbiamo desiderato e che poi magari si sono rivelate sbagliate.

A volte rimaniamo dove siamo perché sono scuse, perché siamo pigri o perché nella nostra zona di confort fingiamo di starci bene.

A farne le spese però non siamo solo noi, ma anche chi ci sta accanto, chi vede la nostra insoddisfazione e ci rimane male perché ci vorrebbe felici e soddisfatti, chi deve sopportare la nostra frustrazione, il nostro stress che rende cupo e noioso ciò che abbiamo intorno.

Allora stiamo ore davanti al PC a ingozzarci di serie TV, di libri (anche se non abbiamo il tempo per farlo, ma a questo c’è una soluzione) di film, dello scroll infinito e annoiato di Facebook per cercare di colmare questo vuoto, per distrarci dal senso di insoddisfazione, ma che alla fine ci fa sentire ancora più vuoti di prima, accompagnati da quella brutta sensazione di aver perso il tempo che avremmo potuto dedicare ai nostri desideri, se solo sapessimo quali siano.

Forse dovremmo trovarci un hobby per stare ben anche da soli. 

Per quanto mi riguarda ho la fortuna di avere questa piccola passione per la fotografia che ogni volta mi dà la possibilità di cercare qualcosa di insolito nella routine quotidiana o di fare degli incontri con eventi inaspettati, come questa famiglia gioisa immersa nella lupa estiva, in questa nebbia che cala sul mare e rende tutto inquieto e strano.

Di fronte a questo contrasto che ho avuto la fortuna di fotografare sono rimasto di stucco.

Ho voluto stamparla questa fotografia e offrirla a voi perché desidero che anche voi, osservandola dal vivo, sulla carta, e non solo sullo schermo di un telefono, abbiate la possibilità di provare ogni volta che la guarderete quella specie di entusiasmo che vi tiri fuori dalla noia, che vi dia la possibilità di visitare con la mente altre dimensioni, di trasferirvi in un’altra atmosfera e per un attimo sentirvi sollevati da ogni dovere, da ogni responsabilità, di portarti in un altro luogo dove non dovrai fare nulla per soddisfare desideri che non siano i tuoi.

Non so se ci riesco con le foto che vi metto a disposizione, ma questo è il mio desiderio.

Mi hanno detto che a volte ha funzionato. Perciò ho voluto continuare a stamparle e distribuirle.

Ne ho fatte solo 5 copie perché non credo che le mie foto possano essere per tutti.

Quando le cedo, do una parte di me.

Se vuoi avere una copia, scrivimi adesso, o prima che finiscano

Sono solo 5 copie.

Clicca qui per sceglierne anche altre. Per adesso sono solo tre quelle a disposizione. Buona vita 

LUPA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...