Conosci te stesso

Sulla soglia dell’oracolo di Delfi l’esortazione a conoscere se stessi è seguita da un monito che molti ignorano. “Conosci te stesso” detta l’oracolo “e nulla di troppo”, continua la chiosa.
Perché a voler conoscere i misteri dell’anima si rischia la hybris, la tracotanza. Le profondità dello spirito sono materia degli dei. Conoscete voi stessi perciò, e nulla di troppo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...